Scorci e paesaggi in bianco e nero in mostra a Roma

Sarà aperta al pubblico da sabato 14 a domenica 22 settembre 2013 presso la galleria ABC art in viale Guglielmo Massaia 23b la mostra fotografica “Scorci e paesaggi in bianco e nero” curata da Mauro Rubini. 

Davide-Barbera---Untitled-2---Riserva-naturale-dello-Stagnone-TP scalata

Sarà aperta al pubblico da sabato 14 a domenica 22 settembre 2013 presso la galleria ABC art in viale Guglielmo Massaia 23b la mostra fotografica “Scorci e paesaggi in bianco e nero” curata da Mauro Rubini. La mostra vede protagonisti otto artisti provenienti da vari campi lavorativi, ma tutti accumunati dalla passione per la fotografia: Davide Barbera, Elio Falletta, Giovanni Ingrassia, Massimiliano Iocco, Silvia la Pinta, Silvio Pagano, Marco Panella e Marco Rocchi.

La voglia di imprigionare l'attimo, fermare il movimento, ridimensionare lo spazio: questo è ciò che rappresenta il bianco e nero per gli otto protagonisti della mostra.
È, infatti, il desiderio di sperimentare il magico incontro tra luce e ombra a animare gli artisti dell'obiettivo e, naturalmente, lo studio di tutti i fenomeni che ne derivano: riflessione, rifrazione, riverbero, messa a fuoco e molti altri.
In ogni scatto c'è la volontà di emozionare e emozionarsi, di sentirsi creatori di una realtà parallela, artefici di istanti che resteranno per sempre impressi nei nostri occhi, inquadratura dopo inquadratura, invece di seguire l'inesorabile scorrere del tempo.

Pubblicato in Fotografia

Fotonews

Festa dell'Europa 2022

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI