Stampa questa pagina

L' OndAnomala di Ciribifera tra arte e natura

L’artista Michele Ciribifera espone dal 12 ottobre al 9 novembre presso Sala Santa Rita le sue sculture modulari intitolate: OndAnomala. Una rappresentazione artistica che coglie la natura benevola e al contempo insidiosa dell’acqua.

L’artista Michele Ciribifera espone dal 12 ottobre al 9 novembre presso Sala Santa Rita le sue sculture modulari intitolate: OndAnomala. Una rappresentazione artistica che coglie la natura benevola e al contempo insidiosa dell’acqua.

Ondanomala

L'acqua benevola e insidiosa è protagonista di OndAnomala, installazione dell'artista umbro Michele Ciribifera: una marea dall’effetto quasi surreale che invade pacificamente la Sala Santa Rita, dal 12 ottobre al 9 novembre 2012; portando idealmente gli echi dell'oceano in pieno centro storico. L'installazione, curata da Gabriele Simongini, evidenzia l'attenzione dell'artista umbro verso la spiritualità e la natura intese come espressioni artistiche. Sculture in ferro, modulari, possono acquisire movimento con un semplice gesto dell'osservatore, generando un'oscillazione che si muove all'unisono con il ritmo del respiro e dei battiti del cuore: una corrente dinamica che rende il visitatore parte integrante e rispettosa degli equilibri naturali. «Ogni "OndAnomala" di Ciribifera, anche la più piccola, - nella lettura del curatore - possiede però in sé una vocazione monumentale che rimanda al terrificante e spesso incognito fenomeno marino che dà titolo a questo ciclo di opere. Aspetti per cui l'arte, con le sue esplosive irruzioni nella quotidianità, può essere intesa come un'onda anomala che sovrasta e travolge portando con sé una visione nuova. Le opere di Ciribifera divengono un connubio inaspettato tra arte e scienza che però evita di appiattirsi su uno dei due poli restando piacevolmente in bilico. OndAnomala è il secondo appuntamento di Autunno Contemporaneo che si svolgerà presso Sala Santa Rita fino a gennaio 2013 e promosso dall'Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale Dipartimento Cultura - Ufficio Programmazione e Gestione Spazi Culturali in collaborazione Zètema Progetto Cultura e Exòrma Edizioni. Partner di comunicazione e supporto editoriale di Autunno Contemporaneo è Exòrma Edizioni, che cura contenuti di approfondimento del progetto con la pubblicazione di foto e video, realizzati durante l'allestimento delle mostre, su www.exormaedizioni.com e le pagine facebook, twitter e youtube dedicate. Alla fine della rassegna i materiali critici e documentali saranno raccolti e pubblicati da Exòrma Edizioni in forma di e-book.

Pubblicato in Arte

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI