Stampa questa pagina

Roma Web Fest: proclamati i vincitori

  Si è conclusa la Prima edizione del Roma Web Fest, il primo festival interamente dedicato alle web serie.  

 vn-image009

Si è conclusa la Prima edizione del Roma Web Fest, il primo festival interamente dedicato alle web serie. La tre giorni di kermesse si è conclusa con la votazione da parte della giuria di qualità composta da, oltre ad altri nomi importanti, Rossella Izzo, attrice, doppiatrice nonchè regista e Cristina Priarone, Presidente di Roma Lazio Film Commission.                   

A presentare i titoli delle web series e la serata, l’esplosivo Saverio Raimondo ad affiancarlo nel momento dedicato alle web series straniere Giuliana Ubertini. A chiudere l’evento e ad assegnare il premio Roma Web Fest sono saliti sul palco Janet De Nardis (Direttore Artistico) e Maximiliano Gigliucci (Direttore Generale), che hanno ricordato come questo festival, proprio come le webserie, sia il frutto della passione e della collaborazione di tante persone che hanno creduto in esso. 
Il premio Migliore web serie (Premio Roma Web Fest) è stato consegnato a Stuck, mentre il premio come Migliore web series straniera a Le Cose Brutte. Una menzione speciale è stata data ad Andrea Camerini e alla sua web serie Aglien, per la Creatività e l’Ingegno. Infine a sorpresa la produttrice Marianna De Liso ha consegnato un premio di 2.000 Euro al Filmmaker Valerio Bergesio conosciuto durante la sessione di  Pitch del Roma Web Fest.

A consegnare il premio Roma Web Fest, premio gemellato con il Festival di Marsiglia il direttore artistico del Marsiglia Web Fest Jean Michel Albert. Molto impressionato dalla qualità delle web series italiane, il vincitore andrà ospite tre giorni durante il Festival di Marsiglia edizione 2014.

 


 

Pubblicato in Cinema

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI