Stampa questa pagina

33 False verità sull'Europa, un libro di "impegno civile"

Lorenzo Bini Smaghi ha presentato il libro "33 false verità sull'Europa"

Lorenzo Bini Smaghi alla presentazione del libro nella Sala Conferenze di Piazza Montecitorio a Roma, insieme a Michele Boldrin, Sandro Gozi, Gennaro Migliore, Ettore Greco e Antonio Polito

bini-smaghi-33-false-verita-europa

Fare dell’Europa il capro espiatorio di tutti i mali è una strategia autolesionista che non solo alimenta i vari populismi, ma espone le forze politiche e i governi che l’adottano all’accusa di essere incapaci di battere i pugni sul tavolo a Bruxelles.

La crisi dell’Europa è in realtà la crisi degli stati nazionali che in un sistema sempre più integrato non riescono più ad agire individualmente in maniera efficace e nel contempo sono riluttanti a trasferire poteri a livelli di governo sovranazionali. In questo quadro il nuovo libro di Lorenzo Bini Smaghi  "33 false verità sull'Europa", smonta alla luce dei fatti alcune «false verità» sull’Europa, senza necessariamente assolverla dalle sue responsabilità, ma senza nemmeno tacere quelle degli stati che ne fanno parte, che sono di gran lunga maggiori.

L'autore, al termine della discussione avvenuta nella Sala Conferenze di Piazza Montecitorio a Roma, insieme a Michele Boldrin, Sandro Gozi, Gennaro Migliore e Antonio Polito, di fronte ad un vasto e interessato pubblico, ha dichiarato di aver scritto questo libro quasi per "impegno civile: "perche sentivo la deriva di una campagna elettorale alla rincorsa dell'anti-euro. E questo è un pericolo per chi all'Europa crede e soprattutto a chi crede che il cambiamento arriverà restando in Europa".

 

  • Presentazione del libro "33 false verità sull'Europa"
  • Autore: G. Currado © Agrpress
  • Presentazione del libro "33 false verità sull'Europa"
  • Autore: G. Currado © Agrpress

Pubblicato in Editoria
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI