Stampa questa pagina

Roma InConTra con Orsina, Cancellieri, Ravera e Giordana

Anna Maria Cancelllieri Anna Maria Cancelllieri M. Riccardi © Agr
Secondo appuntamento stagionale con “Roma InConTra”, che vedrà la consueta alternanza di protagonisti della grande attualità.

La puntata si aprirà con Giovanni Orsina, docente di Storia Contemporanea università LUISS. In primo piano la politica, con il ritorno di Berlusconi dopo l’assoluzione definitiva della Cassazione nel processo Ruby, la scissione nella Lega tra Salvini e Tosi, le regionali in Campania e Veneto, la riforma costituzionale, della Rai e della scuola.

Nella seconda parte salirà sul palco Annamaria Cancellieri, prefetto, già Ministro degli Interni e della Giustizia, autrice de “Una vita bellissima” (Mondadori Electa). Partendo dal suo libro, che racconta le esperienze, gli incarichi e i ruoli di grande responsabilità ricoperti in una lunga carriera – più volte Prefetto, Commissario Straordinario a Parma e Bologna, Ministro dell’Interno e della Giustizia – si parlerà di cosa significa essere “donna di Stato”, per  poi affrontare i temi dell’attualità, della giustizia e della politica, con un interlocutore privilegiato.

A seguire la scrittrice Lidia Ravera, autrice de “Gli scaduti” (Bompiani), nel quale racconta quattro personaggi di età diverse che devono vivere delle tappe obbligatoriamente previste in una realtà particolare. Dopo tanto disordine, caos e corruzione, infatti, un partito unico giunto al potere decide di mandare via la classe politica precedente. Per eliminarli basta che abbiano sessant’anni perché a quell’età, dice il partito unico, si è troppo vecchi per governare. 

A concludere la seconda puntata stagionale di Roma InConTra sarà l’intervista di ad Andrea Giordana, attore in scena al teatro Parioli con “Il Bell’Antonio”, uno spettacolo tratto dal celebre romanzo di Vitaliano Brancati, in cui recita insieme a Giancarlo Zanetti per la regia di Giancarlo Sepe. Per poi passare al racconto di una carriera ricca di successi al cinema, teatro e in tv.

Pubblicato in Televisione

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI