Stampa questa pagina

Nucleare in Italia: i modelli per lo sviluppo

l 3 marzo 2010 presso l’Auditorium GSE di Viale Maresciallo Pilsudski, 92 a Roma si è svolto il convegno “Nucleare in Italia: i modelli per lo sviluppo” che ha avuto come oggetto la presentazione dello studio “La disciplina della generazione elettrica nucleare. Un benchmark per l’Italia”  

 

Federico_Testa_Chiulli_-_sen_A.Fluttero

Il 3 marzo 2010 presso l’Auditorium GSE di Viale Maresciallo Pilsudski, 92 a Roma si è svolto il convegno “Nucleare in Italia: i modelli per lo sviluppo” che ha avuto come oggetto la presentazione dello studio “La disciplina della generazione elettrica nucleare. Un benchmark per l’Italia”, condotto congiuntamente da Accenture e Safe, con il contributo dello Studio Legale Putti, il quale si propone di fornire una panoramica internazionale sull’evoluzione dei modelli normativi e di business per la realizzazione dei grandi progetti nucleari, congiuntamente con l’analisi di tali modelli e la loro declinazione al contesto italiano.

 

Sono state prese in esame le discipline sul nucleare attualmente vigenti in 4 paesi di riferimento: USA, Germania, Francia e Spagna. Sebbene lo studio sia ricco di contenuti normativi, l’obiettivo è semplicemente quello di delineare dei modelli di riferimento adottabili in Italia per favorire la rinascita del nucleare.

 

"La ripresa dell’industria del nucleare in Italia - si evince dal convegno - è al contempo un’opportunità e una sfida per il sistema paese e per le aziende nazionali. Il panorama del nucleare mondiale è cambiato radicalmente negli ultimi due decenni, e di conseguenza sono cambiati gli assetti industriali e i modelli per la realizzazione degli impianti, entro i quali le aziende trovano collocazione in una modalità coordinata e cooperativa."

Foto M.Riccardi © Agrpress 2010

 

 

 

 

 

Pubblicato in Attualità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI