Stampa questa pagina

Calciomercato, quasi fatta per Darmian allo United, Mexes rinnova col Milan

Calciomercato, quasi fatta per Darmian allo United, Mexes rinnova col Milan
Matteo Darmian ad un passo dal Manchester United, il difensore rossonero prolunga un altro anno il suo contratto con il club di Silvio Berlusconi.

Ore decisive per il passaggio dell’esterno granata e della Nazionale italiana al Manchester United. I due club sono vicinissimi all’accordo, nel quale mancherebbero ancora pochi dettagli prima del definitivo trasferimento, che non sembra però essere a rischio.
Anche Giampiero Ventura, allenatore del Torino, si è detto favorevole al passaggio del suo ormai ex giocatore ad una squadra così blasonata che gli permetterebbe di giocare una competizione importante quale la Champions League.
Darmian lascia sicuramente uno dei più bei ricordi ai tifosi granata, quello del gol del pareggio nel Derby contro la Juventus che lanciò poi il Torino alla vittoria finale. Per lui ora un contratto quadriennale che lo legherà ai “Red Devils” fino a Giugno 2019.
Sembrava dovesse andar via dopo la scadenza contrattuale di Giugno. Philippe Mexes prolunga di un anno il suo contratto con il Milan. Più che per Mihajlovic, che forse non lo vedeva benissimo nel suo schieramento di gioco e anche per il carattere un po’ irrequieto, Mexes deve ringraziare il parere espresso nei giorni scorsi del presidente Berlusconi che ha voluto fortemente il difensore ancora almeno per una stagione nel suo club. Ovviamente però l’ingaggio del difensore francese, dall’alto dei suoi 33 anni, è stato decisamente ridotto.
Il Chievo Verona attraverso il proprio sito con una nota ufficiale ha comunicato di aver trovato l'accordo col difensore Bostjan Cesar per il prolungamento del contratto. Lo sloveno classe 1982 ha firmato il rinnovo fino al 2018.

Pubblicato in Sport
Davide Garritano

Speaker radiofonico e redattore sportivo. Conduce un programma musicale nella web radio, “Radio FinestrAperta”. Ha scritto per il blog d’informazione “Tribuna Italia” e per la testata giornalistica “Roma che verrà”. Il suo motto è : “Perde solamente colui che nella vittoria non hai mai creduto”.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI