Stampa questa pagina

Paul McCartney compie 75 anni

Paul McCartney a Roma  il 27 giugno 1965 Paul McCartney a Roma il 27 giugno 1965 Foto Carlo Riccardi © ArchivioRiccardi
Il grande cantante inglese il 18 giugno 2017 compie settantacinque anni.

Nato a Liverpool nel 1942, cantautore, polistrumentista, compositore, produttore discografico e coinematografico, pittore ed attivista, l’eclettico James Paul McCartney - meglio noto come Paul McCartney -, raggiunge fama internazionale come bassista nei Beatles  insieme a Ringo Starr (n. 1940), John Lennon (1940-1980) e George Harrison (1943-2001). Con John Lennon ha formato una fra le coppie di compositori di maggior successo e influenza di tutti i tempi, scrivendo alcune delle canzoni più amate nella storia della musica contemporanea.

Dopo lo scioglimento (1969) dei Beatles, insieme a Linda Eastman, al compositore  Denny Laine e ad altri musicisti, ha formato i Wings.

In seguito ha lavorato da solista componendo anche colonne sonore musica colta e musica ambient pubblicando numerosi singoli e partecipando attivamente a molti progetti di sostegno ad associazioni benefiche internazionali.

Paul McCartney è anche ricordato per essere un convinto sostenitore del vegetarismo, dei diritti degli animali dell'educazione musicale nelle scuole, delle campagne sulla cancellazione del debito del Terzo Mondo, e di quelle contro le mine antiuomo e la caccia alla foca.

La nota rivista “Rolling Stone" lo ha classificato undicesimo nella lista dei cento migliori cantanti al mondo e terzo in quella dei migliori bassisti.

Alcune foto di un ventitreenne Paul McCartney (e degli altri tre membri del celeberrimo quartetto di Liverpool) sono ammirabili nella mostra fotografica 1965: The Beatles in Rome, formata da venti scatti del grande fotografo Carlo Riccardi del 27 giugno 1965, nel giorno del concerto al Teatro Adriano di piazza Cavour a Roma, unica tournée italiana (Milano, Genova, Roma) dei Beatles.

La mostra, a cura dell’Archivio Fotografico Riccardi è stata inaugurata per la prima volta venerdì 21 aprile 2017 presso Spazio5 - via Crescenzio 99/d, a pochi metri da piazza Risorgimento e a meno di un chilometro dalla sopra citata piazza Cavour - a Roma. Per info sulle foto : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Pubblicato in Musica

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da oltre quindici anni, ha lavorato come battitore e segretario di produzione per un documentario su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore e con la Dino Audino Editore. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e collaboratore alle vendite in occasione di presentazioni, incontri, dibattiti e fiere librarie.