Stampa questa pagina

Serie A: ottava sinfonia per la Juventus, vincono tutte le big

Serie A: ottava sinfonia per la Juventus, vincono tutte le big Pagina Ufficiale Facebook As Roma
L’ottava giornata di Serie A si è conclusa domenica 7 ottobre 2018 con il posticipo Spal-Inter, ed il campionato lascerà spazio alle Nazionali e ripartirà sabato 20 ottobre.

Nel posticipo di Ferrara, l'Inter batte la Spal per 2 a 1 grazie alla doppietta del suo capitano Mauro Icardi. Risultato bugiardo in termini di prestazione con i padroni di casa che avrebbero meritato almeno il pareggio per la mole di gioco prodotta e le occasioni create, su tutte il calcio di rigore fallito da Antenucci sul momentaneo 0-1. Handanovic salva l’Inter in più circostanze ma nulla può sul tap in vincente di Alberto Paloschi (già a segno contro i nerazzurri nella stagione passata), ma il pareggio spallino dura poco, visto che Perisic alla sua prima giocata importante nella partita trova un gran corridoio per Icardi che a tu per tu con Gomis non sbaglia. Sesta vittoria consecutiva per l’Inter (comprese due partite di Champions League) dopo un inizio di stagione da incubo.

Chi continua a vivere un momento d’oro dall’inizio del campionato è la Juventus che vince l’ottava partita di campionato. I bianconeri di Torino hanno vinto in casa dell’Udinese con un secco 2 a 0 targato Bentancur e Cristiano Ronaldo. Partita senza storia con la Juventus padrona del campo dall’inizio del match e che rischia poco e nulla. Ad inseguire la Vecchia Signora in classifica c’è il Napoli di Ancelotti che ha la meglio al San Paolo sul Sassuolo per 2 a 0. La squadra non risente dell’ampio turnover effettuato dal tecnico emiliano e trovano subito la rete del vantaggio con Ounas. L’attaccante algerino lascia il posto nella ripresa ad Insigne che chiude il match con un gran tiro da fuori area e sigla il suo 70esimo goal con la maglia del Napoli.

Continua a vincere ma con sofferenza la Roma che ad Empoli vince per 2 a 0. Di Nzonzi e Dzeko i goal giallorossi uno per tempo, intervallati da un palo colpito dai toscani e da un rigore fallito da Caputo. La Lazio a fatica riesce a battere la Fiorentina 1 a 0 grazie al goal di Ciro Immobile mentre a Milano, sponda Milan un super Higuain (doppietta) e Bonaventura trascinano i rossoneri alla vittoria per 3 a 1 contro il Chievo con Pellissier a siglare la rete della bandiera per i veneti.

Ecco i risultati delle altre partite: Torino-Frosinone 3-2, Cagliari-Bologna 2-0, Genoa-Parma 1-3, Atalanta-Sampdoria 0-1.

La classifica al termine dell’ottava giornata recita: Juventus 24 punti; Napoli 18; Inter 16; Lazio 15; Sampdoria e Roma 14; Fiorentina, Sassuolo, Parma 13; Milan, Genoa (entrambe con una partita in meno) e Torino 12; Cagliari e Spal 9; Udinese 8; Bologna 7; Atalanta 6; Empoli 5; Frosinone 1; Chievo -1.

Pubblicato in Sport

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI