Stampa questa pagina

Al via la nona edizione de “La Pellicola d’Oro”

Al via la nona edizione de “La Pellicola d’Oro”
Si svolgerà venerdì 3 maggio 2019 alle ore 20.30 al Teatro Brancaccio - via Merulana 244 - a Roma la serata di premiazione della nona edizione de La Pellicola d’Oro. Premio ai Mestieri ed all’Artigianato del Cinema.

Al Teatro Brancaccio, Roberta Serdoz condurrà la cerimonia di premiazione della IX Edizione de La Pellicola d’Oro, il prestigioso premio cinematografico promosso ed organizzato dall’Associazione Culturale Articolo 9 Cultura & Spettacolo e dalla Sas Cinema di cui è Presidente lo scenografo e regista Enzo De Camillis, ideatore del Premio.

Attesissimi Margherita Buy che riceverà il Premio per le Attività Artistiche e altri grandi nomi del mondo del cinema italiano che saranno presenti durante la manifestazione. Inoltre, sarà presente la Banda della Marina che regalerà agli astanti momenti emozionanti con le musiche tratte da film e un corpo di ballo coreografato da Manolo Casalino.

In tale Edizione hanno concorso circa cento film e le votazioni per nominare le cinquine delle quattordici categorie in concorso (conclusesi lo scorso 5 aprile con la nomina del vincitore) sono state effettuate da una giuria formata da centonovanta professionisti “addetti ai lavori”

La Pellicola d’Oro è un riconoscimento che ha come obiettivo quello di portare alla ribalta quei “mestieri” che hanno un ruolo fondamentale per la realizzazione di un film e che, nello stesso tempo, sono sconosciuti o, nei casi migliori, non correttamente valutati dal pubblico che frequenta le sale cinematografiche o che guarda i film in televisione. Parliamo dei titoli di coda di un film, riconoscendo dal macchinista alla sarta di scena, dagli effetti speciali agli stuntmen, dalle sartorie cineteatrali ai costruttori di scene. Accanto a tali riconoscimenti, come ogni anno, non mancheranno premi speciali, che verranno assegnati ad altri esponenti del cinema, dello spettacolo e della cultura, che si sono particolarmente distinti nel corso della loro carriera. In questa edizione, oltre alla già citata Margherita Buy, a ricevere il Premio Speciale saranno il produttore Bruno Altissimi ed il direttore della fotografia Roberto Girometti.

Fra coloro i quali/le quali, nelle precedenti edizioni, hanno ricevuto il Premio Speciale La Pellicola d’Oro alla Carriera ricordiamo: , Stefano Accorsi, Manolo Bolognini, Barbara Bouchet, Maria Pia Calzone, Ennio Fantastichini,  Marco Giallini, Giancarlo Giannini, Ugo Gregoretti, Leo Gullotta, Terence Hill, Micaela Ramazzotti, Ettore Scola.

 La Pellicola d’Oro può contare fra i suoi patrocini e/o adesioni il MIBACT (Ministeri Beni Culturali - Direzione Cinema), l’Associazione For Cinema, l’APT, l’Anica, con un ringraziamento speciale a UnipolSai, Laborfin e Teatro Brancaccio.

 

Pubblicato in Cinema

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da oltre quindici anni, ha lavorato come battitore e segretario di produzione per un documentario su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore e con la Dino Audino Editore. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e collaboratore alle vendite in occasione di presentazioni, incontri, dibattiti e fiere librarie.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI