Stampa questa pagina

“Costumi. 10 lezioni di progettazione” di Zaira de Vincentiis, Marianna Carbone

“Costumi. 10 lezioni di progettazione” di Zaira de Vincentiis, Marianna Carbone
In libreria il libro di Zaira de Vincentiis e Marianna Carbone “Costumi. 10 lezioni di progettazione” (Dino Audino editore).

«Il costume… i costumi… le centinaia di costumi! L’asso che il destino mi ha infilato nella manica tanti anni fa e che mi ha portato a vittorie inaspettate e sofferenze penose. Eh sì… perché io nei costumi ci faccio magie, ci volo, mi trasformo e creo emozioni, ma anche ci lotto, ci sudo, mi batto con violenza perché non “funzionano” come dovrebbero. Eppure sono addestrati bene! E qui arriva il segreto: sono speciali perché sono stati creati in maniera meticolosamente speciale» (Arturo Brachetti, dalla Prefazione a Zaira de Vincentiis, Marianna Carbone, Costumi. 10 lezioni di progettazione, Dino Audino editore, Roma 2019)

Pensato sia come guida pratica per aspiranti progettisti del costume - gli studenti dei corsi di Scenografia e Costume dell’Accademia di Belle Arti e gli allievi dei Licei Artistici a indirizzo Moda o Costume - sia come manuale di progetto per professionisti già operanti nel settore, il libro descrive in maniera approfondita le principali fasi della creazione di un costume: dalla ricerca iconografica allo studio analitico della forma di un abito, dall’analisi delle nozioni di base sul disegno alla panoramica dettagliata sulle tecniche di rappresentazione grafica. L’approccio proposto, frutto dell’esperienza acquisita sul campo dalle autrici, fonde un excursus sulla storia dell’abbigliamento con l’analisi delle metodologie progettuali, delle tecniche di disegno, delle principali caratteristiche dei tessuti e fornisce utili consigli per l’organizzazione di un book di progettazione dettagliato ed esaustivo. Il volume è corredato da un importante apparato iconografico, formato da circa cento illustrazioni, che ha come obiettivo quello di accompagnare i contenuti documentando le fasi fondamentali della progettazione. All’interno del libro è inoltre presente un glossario dell’abbigliamento e dei tessuti. Nell’appendice online le riproduzioni a colori di tutti i costumi.

Zaira de Vincentiis è docente di Costume per lo spettacolo all’Accademia di Belle Arti di Napoli. Ha lavorato come costumista in numerose produzioni di prestigio, fra cui ricordiamo il Don Giovanni di Mozart (1999, direzione di Riccardo Muti) per il Teatro Staatsoper di Vienna, il Socrate immaginario di Paisiello per il Teatro San Carlo di Napoli (poi riallestito al Teatro alla Scala di Milano negli anni 2003/2006), ed i musical Cantando sotto la pioggia, Grease, La piccola bottega degli orrori, A qualcuno piace caldo, Pinocchio - il Grande Musical (con le musiche dei Pooh).

Marianna Carbone insegna all’Accademia di Belle Arti di Napoli. È stata costumista ed assistente costumista in importanti produzioni quali Intrattenimento a casa Di Giacomo: La serva padrona (2010, Teatro San Carlo di Napoli), Il Flauto magico di Wolfgang Amadeus Mozart (2018, Teatro Giuseppe Verdi di Salerno). Collabora inoltre, in qualità di assistente costumista, con lo Staatsoper di Vienna, con il Diaghilev Festival e con il Teatro Regio di Parma.

Costumi. 10 lezioni di progettazione. Costume e corpo, colore, tessuti e materiali. Le fasi direalizzazione del bozzetto di Zaira de Vincentiis e Marianna Carbone, prefazione di Arturo Brachetti, pubblicato da Dino Audino editore (Roma) nella collana “Manuali di Script”, è disponibile in libreria e online da marzo 2019.

 

Pubblicato in Editoria

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da oltre quindici anni, ha lavorato come battitore e segretario di produzione per un documentario su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore e con la Dino Audino Editore. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e collaboratore alle vendite in occasione di presentazioni, incontri, dibattiti e fiere librarie.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI