Stampa questa pagina

Stefano Piali: La mano visionaria e le metamorfosi della memoria

Le prestigiose sale di Palazzo Wedekind in Piazza Colonna, sede del quotidiano “Il Tempo”, tornano ad ospitare nuovamente l’arte contemporanea, dopo aver accolto parecchi anni fa le grandi mostre di Afro e Campigli e nel 2008 una sezione della prima edizione di “The Road to Contemporary Art”.

stefanopialiLe prestigiose sale di Palazzo Wedekind in Piazza Colonna, sede del quotidiano “Il Tempo”, tornano ad ospitare nuovamente l’arte contemporanea, dopo aver accolto parecchi anni fa le grandi mostre di Afro e Campigli e nel 2008 una sezione della prima edizione di “The Road to Contemporary Art”.

Per iniziativa del Direttore generale de “Il Tempo”, Federico Vincenzoni, il 19 maggio alle ore 18 verrà presentata da Carlo Fabrizio Carli la monografia dedicata a Stefano Piali (artista di spicco della figurazione visionaria italiana), edita da Gli Ori di Pistoia, curata da Gabriele Simongini e promossa dalla società Sovrano Arte. Contemporaneamente, fino a domenica 22 maggio, le sale di Palazzo Wedekind ospiteranno anche una mostra di Stefano Piali, in cui sarà esemplificato il suo originale percorso scultoreo e pittorico con alcune fra le sue opere più pregevoli, capaci di unire maestria tecnica ed inquietudini contemporanee.


{{google}}

Pubblicato in Arte
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI