Stampa questa pagina

Coronavirus, Gaetano Rebecchini vittima illustre romana

Coronavirus, Gaetano Rebecchini vittima illustre romana
E’ morto Gaetano Rebecchini, scomparso oggi a Roma all’età di 95 anni, fu tra i fondatori, nel 1994, di Alleanza nazionale.

Colpito dal coronavirus l’ultimo patriarca della celebre famiglia di costruttori romani, era nato nel 1924, figlio di Salvatore Rebecchini, che per dieci anni fu nel dopoguerra sindaco democristiano di Roma.

Pubblicato in Attualità
Maurizio Riccardi

Sito web: www.maurizioriccardi.it

Fotografo, giornalista, direttore del Gruppo AGR, di cui fanno parte: l'agenzia fotografica AGR, il magazine online Agrpress.it, l'Archivio Riccardi, la sezione Audiovsivi / web e la sezione Comunicazione.
Nasce a Roma nel 1960, si può dire nella camera oscura del padre, anche lui noto fotografo della "Dolce Vita". 

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI