Stampa questa pagina

95 anni per Camilleri, Porto Empedocle ricorda il papà di Montalbano

Andrea Camilleri (2016) Andrea Camilleri (2016) Foto M.Riccardi © AGR
Il 6 settembre del 1925 nasceva Andrea Camilleri, il papà del commissario Montalbano.

Sceneggiatore e regista teatrale fino ai 70 anni, passa alla fortunata carriera di scrittore. L'aiutino per portare il suo lavoro in tutte le case italiane (e non solo) è arrivato dal successo riscosso con la trasposizione televisiva del commissario di "Vigàta", interpretata da Luca Zingaretti.

"Riccardino", l’ultimo capitolo della saga del commissario Montalbano, Camilleri lo ha scritto nel 2005, rimaneggiato nel 2016 e volutamente, per desiderio dell'autore, pubblicato postumo il 16 luglio 2020 dalla casa editrice Sellerio di Palermo.

Porto Empedocle, città natale di Camilleri, ha celebrato il 95° anniversario della nascita con una serie di manifestazioni importanti. “Non ci siamo dimenticati del nostro illustre concittadino – ha spiegato il Sindaco Ida Carmina – al contrario abbiamo programmato una serie di iniziative importanti.
Dall’ubicazione delle panchine letterarie nel centro storico inaugurate sabato 5, alla presenza del gruppo dei deputati 5 Stelle all’ARS che hanno omaggiato la città di queste opere, all’apertura della sezione dedicata a Camilleri, nella biblioteca comunale, con tutti i volumi donati da Sellerio. Domenica 6 in piazza Chiesa Vecchia verranno invece illustri ospiti, durante un incontro dibattito organizzato dalla Strada degli Scrittori di Felice Cavallaro dal titolo “Tutti a Vigàta”.

Saranno presenti l’ex Procuratore della Repubblica di Palermo e Senatore Pietro Grasso, la scrittrice Giuseppina Torregrossa, la professoressa Marina Castiglione, l’attore Sebastiano Lo Monaco ed un intervento video del critico letterario Salvatore Nigro.

Pubblicato in Editoria
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI