A day with Bob Marley al Forte Prenestino

A day with Bob Marley al Forte Prenestino
Bob Marley, il 6 Febbraio, avrebbe festeggiato il suo 71m o compleanno e in occasione di questa ricorrenza, gli spazi del centro sociale di Centocelle si aprono a una serie di iniziative dedicate al re del reggae, promosse da Dubble Track Sound System. Un mix di musica e arti visive che illustrerà in tante sfumature la personalità, la produzione artistica e il lascito culturale del leone di Trenchtown. 

Si parte alle ore 19.00 con un percorso di suoni e parole che troverà casa in molti dei laboratori del Forte Prenestino.  

Dall’apertura sarà infatti possibile attraversare i diversi spazi del centro sociale per ritrovarsi immersi in un vero e proprio Festival incentrato sulla star del reggae: la maratona di pellicole e documentari in Sala Cinema, il mercato del vinile giamaicano con selezioni a tema a cura di diversi dj in Sala Concerti, la mostra fotografica sulle icone della cultura Sound System in sala da the, la taverna ed il pub con i loro odori e sapori. In conclusione, i due live-concert che anticiperanno la sound system session notturna: alle 20 in Saladate’ le rivisitazioni in chiave jazz dei piu grandi successi di Bob Marley ad opera del Crazy Thumb 4et. Alle 21.15 in Enoteca gli Steadyrockers (spin off di Giulio Ferrante, bassista dei Radici Nel Cemento) con le loro rivisitazioni in chiave rocksteady delle canzoni che hanno fatto la storia del reggae e non solo.

Dalle 22.30 invece si accenderà il potente Dubble Track Sound System, l’impianto autocostruito dagli organizzatori della kermesse che, assieme ai veterani di Cool Runnings Sound, daranno vita ad una travolgente dancehall che farà ballare fino al mattino.

Info e dettagli : A-day-with-bob-marley

Pubblicato in Musica
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti

Fotonews

Protesta davanti ambasciata Iran per Mahsa Amini
Informativa

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.