A Grosseto la musica riparte con l'Orchestra della Toscana e Beatrice Venezi

A Grosseto la musica riparte con l'Orchestra della Toscana e Beatrice Venezi
Agimus e la Stagione musicale “La Voce di ogni Strumento” tornano in teatro e lo fanno alla grande, ospitando, sul palco del Teatro Moderno di Grosseto, un concerto dell’Orchestra della Toscana, diretta per l'occasione dal M° Beatrice Venezi. Il concerto, organizzato in collaborazione con il Comune di Grosseto, si terrà domenica 30 maggio alle ore 18.00.

Il programma si apre e si chiude sulle note di Wolfgang Amadeus Mozart, prima nel famoso incipit di apertura del Don Giovanni, e poi con la Sinfonia n.39 - spesso definita l’Eroica di Mozart per la tonalità in Mi bemolle maggiore e per la sua solennità. A intervallare la musica del genio salisburghese ci sarà Luca Betti, tromba solista nel Concerto per tromba e orchestra di Haydn.

Composto nel 1796, questo concerto fu pensato ad hoc per il trombettista di corte Anton Weidinger, l’ideatore della tromba a chiavi, la tromba organizzata, una via di mezzo fra la tromba naturale e quella a pistoni. La comparsa di questo nuovo strumento interessò il pubblico e catturò la fantasia di molti compositori, tanto che nacquero molte pagine di buona musica per il nuovo modello di tromba.

«L’emozione di organizzare nuovamente un concerto dal vivo, è unica, infinita e anelata! - afferma il direttore artistico Gloria Mazzi - Non voglio parlare dell’interruzione, è stato detto fin troppo, ma voglio parlare del valore immenso di ascoltare e vedere un concerto live, come insegno ai miei ragazzi, la musica non va solo ascoltata, la musica va vista. Con questo concerto meraviglioso vogliamo dare un contributo importante nel nostro territorio a tutti coloro che sono “affamati di cultura”, di musica, di bellezza. Siamo onorati di accogliere l’Orchestra della Toscana a Grosseto nella nostra Stagione “La voce di ogni strumento” con il solista alla tromba Luca Betti ed alla bacchetta il M° Beatrice Venezi. Non vediamo l'ora di sentire i vostri applausi calorosi, emozionati, non vediamo l'ora di sorridere al nostro amato pubblico che ci segue fedelmente da 10 anni! Un grazie di cuore a tutti gli enti, aziende e sostenitori delle nostre Stagioni Musicali e a tutti i nostri enti patrocinatori che ci accompagnano in questo viaggio che dura da 10 anni».

 

A.Gi.Mus. Grosseto è da sempre impegnata nel diffondere la conoscenza della musica, in particolare nei confronti delle giovani generazioni, ma anche come traino per la crescita e sviluppo di un territorio. Un’attività che si definisce attraverso l’organizzazione di momenti di spettacolo in location più o meno convenzionali, con momenti di formazione e di confronto e con la valorizzazione della funzione sociale della musica, che diventa uno strumento che favorisce l'incontro e il dialogo.

Pubblicato in Musica

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI