Canto libero, omaggio a Mogol e Battisti nel Teatro Romano di Ostia Antica

Canto libero, omaggio a Mogol e Battisti nel Teatro Romano di Ostia Antica
All’interno della quinta edizione di “Ostia Antica Festival” - la rassegna che si svolge al Teatro Romano di Ostia Antica, che ogni anno presenta grandi spettacoli di musica, teatro e danza fra tradizione e innovazione organizzati dal consorzio di imprese "Antico Teatro Romano" in collaborazione con il Parco Archeologico di Ostia Antica -  giovedì 30 luglio alle ore 21.00 andrà in scena lo spettacolo “Canto Libero” (Produzione: The Beat Production - Marina Luca - Menti Associate): non un semplice concerto ma un grande spettacolo che omaggia il periodo d’oro della storica accoppiata Mogol - Battisti.

 Sul palco, un ensemble di musicisti affiatati che con passione e determinazione fanno rivivere la magia di quelle canzoni che hanno segnato la storia della musica: “La canzone del sole”, “Una donna per amico”, “Ancora tu”, “E penso a te”… e gli altri successi di Battisti che hanno  fatto e fanno tuttora sognare intere generazioni. La voce di Fabio “Red” Rosso, il pianoforte e la direzione musicale di Giovanni Vianelli, le chitarre di Emanuele “Graffo” Grafitti e Luigi Di Campo, Alessandro Sala al basso e alla programmazione computer, la batteria di Jimmy Bolco, le percussioni e la batteria di Marco Vattovani, Luca Piccolo alle tastiere, le splendide voci di Joy Jenkins e di Michela          Grilli,  i video di Francesco Termini e l'eccezionale ingegnere del suono Ricky Carioti (fonico anche di Elisa) renderanno lo spettacolo suggestivo e avvincente.

Come afferma il leader: “Non si tratta di fare delle belle cover di pezzi che amiamo. È uno spettacolo studiato nei minimi dettagli, nulla è lasciato al caso, arrangiamenti curatissimi, dinamiche e scenografie, video proiezioni. Insomma, ci abbiamo messo il cuore”.

Dopo aver riempito piazze e teatri in giro per l’Italia e l’Europa , il primo grande riconoscimento del valore artistico dell’ensamble  arriva a fine 2015 con uno spettacolo sold-out al Teatro Rossetti di Trieste che vede anche la partecipazione straordinaria di Mogol in persona, che dà la benedizione  ufficiale al Canto Libero. L’esperienza si ripete ad aprile 2017, quando Mogol torna sul palco con  la band nella data udinese per l’ennesimo sold out al Giovanni da Udine, e ad agosto 2017  a Grado, riconfermando un rapporto di stima e collaborazione che si ripeterà più volte in futuro.

La prevendita dei biglietti (a partire da 23 Euro) per una serata all’insegna dell’ottima musica per vivere emozioni uniche in un posto suggestivo come quello del Teatro Romano di Ostia Antica, è iniziata

Pubblicato in Musica
Alberto Esposito

Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei Pubblicisti del Lazio da Marzo 2004.
Si occupa di montaggio, postproduzione, dirette televisive, registrazioni in studio, editing audio e video.
Collabora ed ha collaborato con diversi quotidiani tra cui Italia Sera, La voce e Il Romanista

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI