Concerto di Natale| A Sant'Ignazio di Loyola una grande serata gratuita

Matteo Macchioni Matteo Macchioni
Un’imperdibile serata di musica, a partecipazione libera e gratuita, sarà quella offerta ai cittadini di Roma, martedì 10 dicembre alle ore 18:30, con il Concerto di Natale, che avrà luogo nella meravigliosa cornice della Chiesa di Sant’Ignazio di Loyola, nel cuore del centro storico della Capitale.
Protagonisti dell’appuntamento, quattro virtuosi della musica colta: il tenore Matteo Macchioni, la cui splendida voce sarà accompagnata dal pianoforte di Mirca Rosciani, dal soprano Francesca Tassinari e dal violino di Gennaro Desiderio.
Il concerto, organizzato da Boutique eventi e promosso da Banca Generali Private in collaborazione con Garc Spa e Centri Porsche Roma, rappresenterà l’occasione per approssimarsi al periodo delle festività Natalizie attraverso l’ascolto di un repertorio di musica sacra, eseguito in una importante Chiesa della città da grandi interpreti. 
 
Matteo Macchioni, tenore italiano acclamato dal pubblico e dalla critica internazionale e reduce dal successo, in Germania prima e Danimarca poi, nell’interpretazione di importanti personaggi delle opere liriche mozartiane, sarà protagonista assoluto del concerto. 
Come molti dei suoi estimatori sanno, il repertorio di Macchioni è assai ampio, amando spaziare dal classico al contemporaneo; per questo proporrà appunto questa contaminazione tra le arie di Mozart, Schubert e Rossini per arrivare alla tradizione dei canti natalizi più amati di sempre quali Adeste fideles e Stille Nacht. 
 
Esprime soddisfazione per l’iniziativa anche Antonio Malpeli, Area Manager di Banca Generali Private: “Come Banca attenta alla protezione del patrimonio, siamo felici di sostenere un progetto che valorizza la cultura, avvicinando i cittadini romani alla bellezza della grande musica in una location che rispecchia la grande tradizione italiana. Voglio ringraziare Matteo, Mirca, Francesca e Gennaro per la passione che hanno messo nella preparazione di questo momento”. 
La realizzazione dell’evento è stata possibile grazie all’impegno del Deputy Area Manager, Amedeo Zaccaretti. 
 
Gli fanno eco le parole di Andrea Grillenzoni, Direttore Generale di Garc Spa: “Da alcuni anni Garc, impresa generale di costruzioni e ambiente, sta sviluppando la sua attività a Roma e in centro Italia: in quelle zone siamo impegnati nella rimozione delle macerie e nella ricostruzione di Amatrice e Accumoli. Generali, Porsche e Garc sono impegnati nella promozione dei principi ESG favorendo una serie di eventi come questo concerto di Natale che si terrà nella splendida chiesa di Sant'Ignazio e che ha come protagonisti artisti di fama internazionale, e si inserisce nel percorso intrapreso insieme negli ultimi mesi per rimarcare quanto sia necessario e stimolante affrontare i nuovi temi della sostenibilità. Siamo persuasi che il valore dell'arte e della cultura ci trasmetta quella spiritualità ben augurante per un sereno Natale e un futuro migliore”.
 
Anche Luca Spuntarelli, direttore generale dei Centri Porsche di Roma, plaude all’iniziativa: “È per noi motivo di orgoglio e soddisfazione partecipare a questo evento; Porsche è da sempre vicina al mondo dell'arte e della cultura, specialmente in Italia, come testimonia la proficua collaborazione con il FAI per la valorizzazione del nostro patrimonio culturale.  Centri Porsche di Roma, essendo da sempre ambasciatore del marchio tedesco nella città eterna, è quindi sensibile a iniziative  di questo genere, e onorata di poter condividere questa esperienza insieme alla nostra esigente clientela”.
Pubblicato in Musica

Fotonews

Calenda e Renzi chiudono la campagna elettorale