Musica Controcorrente 2012 nel nome di Lucio Dalla

Sarà dedicata a Lucio Dalla la prossima edizione di Musica Controcorrente, il festival di canzone d’autore giunto quest’anno all’ottava edizione, le cui finali si terranno il 13, 14 e 15 luglio nel suggestivo borgo medioevale di Collicello di Amelia, in provincia di Terni.

 LUCIODALLAMUSICACONTRO

Sarà dedicata a Lucio Dalla la prossima edizione di Musica Controcorrente, il festival di canzone d’autore giunto quest’anno all’ottava edizione, le cui finali si terranno il 13, 14 e 15 luglio nel suggestivo borgo medioevale di Collicello di Amelia, in provincia di Terni. Sul palco i 24 finalisti che saranno selezionati entro il 10 giugno fra gli iscritti e che dovranno presentare un brano originale e una reinterpretazione di un brano di Dalla. È infatti lui l' “Autore Controcorrente” scelto per il 2012 dalla manifestazione, che negli anni scorsi ha omaggiato tra gli altri Fabrizio De André, Domenico Modugno e Gino Paoli, che nel 2011 è stato anche premiato dalla rassegna.

Oltre ai concorrenti, sul palco di Musica Controcorrente si alterneranno ospiti di prestigio. Il cast artistico è in via di definizione ma, secondo le tradizioni della manifestazione, molto spazio sarà riservato ai giovani artisti che si sono distinti nel campo musicale e discografico. Confermata, infatti, la presenza di Giovanni Block, già vincitore di Musicultura e ospite del Premio Tenco, il cui ultimo disco “Un posto ideale” continua ad ottenere consensi di critica e di pubblico, di Isabel Tamiazzo, che presenterà il suo nuovo progetto musicale curato dal direttore artistico di questa edizione della rassegna, Don Backy, e la cantante Maristella Gallotti, già vocalist di Lucio Battisti.
Saranno inoltre premiati con la targa “ Oltre Musica Controcorrente”, i cantautori romani Giulia Anania e Jacopo Ratini, finalisti di Sanremo Giovani, e il gruppo Violapolvere, fresco vincitore dello Hyundai Music Awards. Tra gli ospiti anche Iskra Menarini, storica voce dei brani di Lucio Dalla, che consegnerà il Premio Autore Controcorrente dedicato al grande artista bolognese e assegnato a tre artisti in concorso che si distingueranno nell’interpretazione di uno dei sui brani storici.

La grande serata finale del 15 luglio, che sarà presentata da Gianmaurizio Foderaro, voce storica di Radio Rai e direttore musicale di Radio Uno, sarà trasmessa in diretta da Wewantradio.it, giovane emittente web romana attenta alla musica “controcorrente”, che in poco tempo è riuscita a posizionarsi tra le web radio più ascoltate della Capitale e non solo.
I finalisti di Musica Controcorrente  si contenderanno una borsa di studio di 1.000,00 euro, la proposta di un contratto editoriale, la realizzazione del videoclip della canzone vincitrice e un book fotografico digitale. Le edizioni precedenti del festival sono state vinte, nell'ordine, da: Carmine Torchia, Guido Maria Grillo, Z.E.N., Mik3lino, Renato Mastroianni, Fiammetta e Serena, Roberta Barabino.
Il festival è organizzato dall“Associazione Musica Controcorrente guidata dal patron Sergio Garroni e da quest'anno si avvale della consulenza artistica-organizzativa del giornalista Enrico Deregibus.

La foto in alto è di Carlo Riccardi, scattata nel corso della manifestazione "Microfono d'Argento" del 1975. Per altre foto: www.archivioriccardi.it

Pubblicato in Musica
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti

Fotonews

Manifestazione globale contro il regime in Iran
Informativa

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.