Calciomercato, Zaza acquistato dalla Juventus, doppio colpo in attacco per il Genoa

Calciomercato, Zaza acquistato dalla Juventus, doppio colpo in attacco per il Genoa
Il reparto che sta tenendo banco in questi giorni di calciomercato è sicuramente l’attacco, i bianconeri prendono Zaza dal Sassuolo, il Genoa riporta in Italia Goran Pandev.

Per alcuni era pronto a vestire la maglia della Juventus già da un anno a questa parte, ora potrà essere valutato e giudicato a tutti gli effetti da attaccante bianconero. Simone Zaza lascia il Sassuolo dopo aver totalizzato 64 presenze e messo a segno 20 gol in due stagioni, conquistandosi un posto anche nella Nazionale italiana allenata da Antonio Conte.
La stessa società bianconera ha comunicato di aver trovato l’accordo con il Sassuolo per l’acquisizione a titolo definitivo del cartellino del giocatore di Policoro. Nelle casse del club emiliano andranno 18 milioni pagabili in tre anni. Per Zaza subito un contratto quinquennale che lo legherà alla Juventus fino al 30 Giugno 2020.
Altra cessione in attacco per il Sassuolo. Leonardo Pavoletti passa interamente al Genoa. L’attaccante livornese fu già girato ai grifoni lo scorso Gennaio, dove in mezza stagione mise a segno 6 gol in appena 10 presenze. Il giocatore, comunicato direttamente dal club emiliano, è stato ceduto a titolo definitivo.
Goran Pandev torna a giocare sui campi di calcio italiani. L’altro colpo genoano è il tesseramento, dopo l’acquisizione avvenuta nel Febbraio scorso, del macedone che passa così alla corte di Gianpiero Gasperini assieme a Pavoletti. Per Pandev la maglia genoana sarà la sesta indossata in Italia, dopo Spezia, Ancora, Lazio, Inter e Napoli. Torna in Serie A dopo aver disputato una stagione in Turchia con la maglia del Galatasaray , giocando 17 partite e mettendo a segno 7 reti.

Pubblicato in Sport
Davide Garritano

Speaker radiofonico e redattore sportivo. Conduce un programma musicale nella web radio, “Radio FinestrAperta”. Ha scritto per il blog d’informazione “Tribuna Italia” e per la testata giornalistica “Roma che verrà”. Il suo motto è : “Perde solamente colui che nella vittoria non hai mai creduto”.

Fotonews

ANA presenta I musei di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI