Euro 2020: urna benevola per l'Italia

Euro 2020: urna benevola per l'Italia Pagina ufficiale fb Roberto Mancini
A Bucarest, sabato 30 novembre 2019, si sono tenuti i sorteggi dei gironi per Euro 2020 con l’Italia inserita in prima fascia.

Il diritto di essere testa di serie, la Nazionale l’ha guadagnato sul campo vincendo largamente il proprio girone di qualificazione, conquistando 10 vittorie su 10 partite ed il record di striscia di vittorie, undici. 

Un nuovo ciclo aperto da Roberto Mancini che ha raccolto le ceneri del disastro Ventura e della mancata qualificazione ai mondali di Russia nel 2018.

Una rinascita azzurra basata sul gioco, il bel gioco che l’Italia ha messo in mostra in un girone di qualificazione comunque modesto, e sui tanti giovani di talento su cui Mancini ha puntato ed in alcuni casi in cui il tecnico ha creduto prima di averli visti giocare nei club (Zaniolo). 

Con queste premesse l’Italia è arrivata ai sorteggi di Bucarest carica di belle speranze e l’urna è stata clemente, visto la nostra Nazionale inserita nel girone A si troverà di fronte la Turchia, la Svizzera e il Galles.

Girone nettamente alla portata dell’Italia, che giocherà tutte e tre partite allo Stadio Olimpico di Roma e inaugurerà l’Europeo itinerante il 12 giugno 2020 con la sfida contro la Turchia degli italiani Under (Roma), Calhanoglu (Milan) e Demiral (Juventus). Il 17 giugno invece la nostra Nazionale affronterà la Svizzera dell’ex tecnico della Lazio Petkovic, mentre il 21 giugno gli Azzurri termineranno il girone affrontando il Galles del ct Giggs (ex stella del Manchester United) e dello juventino Ramsey e di Gareth Bale (Real Madrid). 

Il commissario tecnico Roberto Mancini ha così commentato al termine del sorteggio di Bucarest: “Le squadre sono tutte competitive, credo sarà un gruppo equilibrato. Stiamo facendo le cose per bene, ma dobbiamo lavorare e migliorare ancora tanto da qui all'inizio degli Europei. Le partite sono tutte da giocare, non ci sentiamo favoriti. Giocano tutte un buon calcio, giocare a Roma ci avvantaggia, ma bisogna sempre giocare”.

L’Italia evita il girone di ferro, il gruppo F, dove si sfideranno Germania, Francia campione del mondo in carica ed il Portogallo campione d’Europa in carica e della stella Cristiano Ronaldo, e la vincente del playoff A. 

A seguire l’elenco completo dei gironi della fase a finale dell’Europeo 2020:

GRUPPO A (Roma, Baku): Turchia, ITALIA, Svizzera, Galles.

GRUPPO B (San Pietroburgo, Copenaghen): Danimarca, Finlandia, Belgio, Russia.

GRUPPO C (Amsterdam, Bucarest): Olanda, Ucraina, Austria, Vincente Playoff A (solo se Romania) o Vincente Playoff D (Georgia/Macedonia del Nord/Kosovo/Bielorussia).

GRUPPO D (Londra, Glasgow): Inghilterra, Croazia, Vincente Playoff C (Scozia/Norvegia/Serbia/Israele), Repubblica Ceca.

GRUPPO E (Bilbao, Dublino): Spagna, Svezia, Polonia, Vincente Playoff B (Bosnia/Slovacchia/Irlanda/Irlanda del Nord).

GRUPPO F (Monaco, Budapest): Portogallo, Francia, Germania, Vincente Playoff A (Islanda/Bulgaria/Ungheria) o D (Gerogia/Macedonia del Nord/Kosovo/Bielorussia).

Pubblicato in Sport

Fotonews

Green pass, in migliaia a Roma contro l'obbligo

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI