Europeo Under21, l’Italia pareggia con il Portogallo, ora non più padrona del suo destino

Europeo Under21, l’Italia pareggia con il Portogallo, ora non più padrona del suo destino
Un pareggio a reti bianche per gli azzurri di Gigi Di Biagio, che ora vedono allontanarsi le possibilità di qualificazione alle semifinali dell’Europe Ceco.

Un’Italia che, ormai non più padrona del proprio destino, gioca una partita all’attacco, addirittura dal sesto secondo di gioco quando Benassi impegna dalla distanza il portiere portoghese. Poi 90’ di gol mancati, innumerevoli azioni sprecate sotto porta, di cui un palo ad inizio secondo tempo di Belotti che anticipa di testa il portiere ma stampa la palla sulla traversa.
Le migliori occasioni da gol, capitate nel corso del primo tempo, portano il nome di Belotti che, smarcato con un esterno delizioso di Berardi, centra in pieno il portiere. L’altra occasione è un rasoterra preciso e angolato ancora di Benassi che il portiere tocca quanto basta per mandarlo in calcio d’angolo.
Nel corso del secondo tempo cala il ritmo e la velocità nelle gambe azzurre ma l’ultima chance è per Biraghi, dopo il salvataggio di Bardi su un attaccante portoghese, che solo davanti la porta manca l’aggancio e la facile conclusione a rete.
Il Portogallo a quattro punti vola in testa al girone. L’Italia, con un punto in classifica, contro l’Inghilterra avrà un solo risultato a disposizione, la vittoria, sperando che i portoghesi battano la Svezia ferma a 3 punti e vittoriosa nella prima gara contro gli azzurri.

Pubblicato in Sport
Davide Garritano

Speaker radiofonico e redattore sportivo. Conduce un programma musicale nella web radio, “Radio FinestrAperta”. Ha scritto per il blog d’informazione “Tribuna Italia” e per la testata giornalistica “Roma che verrà”. Il suo motto è : “Perde solamente colui che nella vittoria non hai mai creduto”.

Fotonews

ANA presenta I musei di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI