Finale di Coppa Italia 2014-2015, Lazio - Juventus si sfidano all'Olimpico

Finale di Coppa Italia 2014-2015, Lazio - Juventus si sfidano all'Olimpico
L’attesa è finita. All’Olimpico sfida tra Lazio e Juventus, in palio la Coppa Italia 2014-2015.

I biancocelesti tornano a giocare una finale di Coppa Italia a due anni di distanza del trionfo sulla Roma. Per I bianconeri ultima apparizione in finale tre stagioni fa, sconfitti dal Napoli di Cavani. 

Sono ben otto gli anni consecutivi, in cui la capitale d’Italia ospita la finale. La prima la vinse la Roma poi due vittorie a testa per Inter, Napoli e proprio la Lazio, tutte ad anni alterni.
I biancocelesti cercheranno di conquistare la terza finale da quando il trofeo si gioca a gara secca. Diverso il discorso per la Juventus. Nonostante abbia giocato contro il Napoli a Roma, manca l’appuntamento con la coppa da ben vent’anni. L’ultimo è datato Giugno 1995, quando s’impose sul Parma nella doppia sfida vincendo sia in casa sia al ritorno.

La Juventus dovrà fare a meno degli squalificati Marchisio e Morata, entrambi in gol nella scorsa giornata di campionato contro l’Inter. La Lazio col dubbio Biglia. Il giocatore dovrebbe rientrare dall’infortunio subito, ma le probabilità di vederlo in campo non sono molte. Mister Pioli deciderà all’ultimo se schierarlo o meno. Lo stesso tecnico della Lazio ha dichiarato: “Contro la Juve dovremo giocare al top e fare uno sforzo straordinario, godiamoci ogni istante, ma vogliamo vincere. E’ sicuramente la partita più importante della mia carriera.” Dall’altra parte mister Allegri vuole iniziare la volata verso l’eventuale triplete: “Vincere ci permetterebbe di preparare con maggiore entusiasmo la finale di Champions, la mia Juve è una tigre, vogliamo la decima coppa”.

In campo ci saranno sia Klose per la Lazio che Tevez per la Juventus, i due goleador vorranno portare in gloria l’intero gruppo e il loro pubblico, ce ne riuscirà solo uno. Che lo spettacolo abbia inizio, e trionfi chi ha più sete e fame di vittoria.


PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (4-3-3): Berisha; Basta, De Vrij, Gentiletti, Radu; Cataldi, Parolo, Lulic; Candreva, Klose, Anderson. All. Pioli.

JUVENTUS (3-5-2): Storari; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Evra; Llorente, Tevez. All. Allegri.

Pubblicato in Sport
Davide Garritano

Speaker radiofonico e redattore sportivo. Conduce un programma musicale nella web radio, “Radio FinestrAperta”. Ha scritto per il blog d’informazione “Tribuna Italia” e per la testata giornalistica “Roma che verrà”. Il suo motto è : “Perde solamente colui che nella vittoria non hai mai creduto”.

Fotonews

ANA presenta I musei di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI