Formula E: Frijns vince a New York, ma Vergne vince il mondiale

Formula E: Frijns vince a New York, ma Vergne vince il mondiale Pagina ufficiale fb Vergne
Jean-Eric Vergne vince il campionato di Formula E, per il secondo anno di fila. 

Il pilota francese della DS Techeetah ha tagliato al settimo posto il traguardo dell’E-Pirx di Brooklyn ma questo è bastato per vincere il mondiale, sfruttando anche l’incidente a pochi giri dalla fine che ha visto coinvolti Di Grassi ed Evans entrambi aritmeticamente in lotta per la vittoria del titolo. 

L’E-Prix negli States è stato vinto dal pilota olandese della Virgin Racing Robin Frijns mentre Sims e Buemi chiudono rispettivamente al secondo e al terzo posto.

Nella classifica generale dietro a Vergne si è piazzato Buemi che dopo le due belle prestazioni negli ultimi due E-Prix di New York supera Di Grassi ed Evans.

Vergne entra nella storia della Formula E aggiudicandosi il titolo per la seconda volta, nessuno come lui nel mondiale delle monoposte elettriche, al termine di una stagione incredibile in cui l’incertezza l’ha fatta da padrona fino alle ultime curve dell’ultimo E-Prix. 

Nella classifica costruttori ha trionfato la Techeetah di Vergne e Lotterer che con 222 punti hanno la meglio sulla scuderia Audi Sport ABT di Di Grassi e Abt che chiude seconda con 203 punti. 

Deludente la prima stagione in Formula E di Felipe Massa.  

Pubblicato in Sport

Fotonews

Proteste lavoratori Alitalia

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI