Gli eventi sportivi del week-end

Gli eventi sportivi del week-end Profilo Ufficiale Facebook Ferrari
Sabato 9 e domenica 10 giugno è stato un week-end intenso per gli sportivi, soprattutto per gli appassionati dei motori.

In Formula Uno è andato in scena il Gran Premio del Canada che ha visto Vettel e la Ferrari assoluti protagonista. Il pilota tedesco della Ferrari ha dominato tutto il week-end canadese, e dopo aver conquistato la pole position ha vinto la gara (la numero 50 per lui in carriera in F1) senza patemi, stando in testa dall’inizio alla fine della corsa. A completare il podio troviamo, rispettivamente al secondo e terzo posto la Mercedes di Bottas e la Red Bull di Verstappen.

Alla vittoria del Gran Premio, Vettel affianca la vetta della classifica iridata riconquistata a discapito di Lewis Hamilton, giunto quinto a Montreal. Il ferrarista adesso è a quota 121 punti in classifica contro i 120 del pilota inglese della Mercedes. Il prossimo appuntamento per i piloti è il Gp di Francia il prossimo 24 giugno.

Si riapre anche il discorso classifica mondiale in Formula E. Le monoposto elettriche sono state protagonista dell’E-Prix di Zurigo dove ha trionfato il brasiliano Lucas di Grassi su Audi al primo successo stagionale.

Gara molto concitata in Svizzera dove il leader della classifica Vergne, sommerso dalle difficoltà non trova il guizzo vincente e chiude la sua gara al decimo posto dando l’opportunità al britannico Sam Bird su Virgin di riaprire la corsa al titolo grazie al suo secondo posto nell’E-Prix svizzero. Chiude il podio la Dragon di Jerome D’Ambrosio.

Appuntamento decisivo per il Mondiale fissato per il 14 e 15 luglio con le due gare di New York.

Per il tennis, domenica 10 giugno si è concluso il Roland Garros che visto Rafael Nadal vincere per l’undicesima volta in carriera lo Slam di Parigi. In totale sono 17 gli Slam vinti dal 32enne tennista iberico.

Il tennista spagnolo si è imposto 6-4, 6-3, 6-2 contro l’austriaco Thiem, e ha conquistato con questa vittoria la prima posizione nella classifica Atp.

Da menzionare lo splendido percorso dell’Italiano Cecchinato, classe ’92, che dopo aver eliminato ai quarti Novak Dokovic si è arreso in semifinale a Thiem.

Pubblicato in Sport

Fotonews

Terza dose di vaccino per Giorgio Parisi

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI