Indagini sull'acquisto del Bari

Indagini sull'acquisto del Bari
La procura di Bari ha aperto una inchiesta sull'acquisto del Bari calcio avvenuto un anno fa ad un'asta fallimentare.

Secondo quanto pubblicato dalla Gazzetta del Mezzogiorno e dalla Repubblica, la guardia di finanza nei giorni scorsi ha acquisito documentazione nella sede della società Fc Bari 1908 amministrata dall'ex arbitro Gianluca Paparesta che il 20 maggio dell'anno scorso si è giudicato il titolo del club sportivo fallito all'asta. L'inchiesta sarebbe volta ad accertare l'identità dei finanziatori che hanno sostenuto l'operazione e che Paparesta non ha mai rivelato. I finanzieri avrebbero acquisito documentazione contabile ed extracontabile relativa ai rapporti intercorsi tra la Football Club Bari 1908 e alcune società tra cui la Infront Italy e la Media partners and Silva. L'inchiesta è coordinata dal procuratore aggiunto di Bari Annamaria Tosto.

"Dal giorno dell'aggiudicazione dell'asta, non ho mai nascosto nulla ai baresi, ho sempre ribadito di essere, con mio padre, l'unico proprietario di questa splendida realtà chiamata FC Bari 1908, chiarendo anche di esser eventualmente aperto ad orizzonti sempre più ampi". Lo afferma in una nota Gianluca Paparesta a proposito delle notizie di una indagine aperta dalla procura di Bari sulla vendita all'asta del Bari calcio dopo il fallimento della società. Si vedrà nei prossimi giorni le indagini cosa porteranno alla luce.

Pubblicato in Sport
Davide Garritano

Speaker radiofonico e redattore sportivo. Conduce un programma musicale nella web radio, “Radio FinestrAperta”. Ha scritto per il blog d’informazione “Tribuna Italia” e per la testata giornalistica “Roma che verrà”. Il suo motto è : “Perde solamente colui che nella vittoria non hai mai creduto”.

Fotonews

Camera ardente David Sassoli

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI