Serie A, la Juventus è campione d'Italia

Serie A, la Juventus è campione d'Italia Profilo Ufficiale Facebook Juventus
Al termine della 37esima giornata di Serie A, è arrivato il verdetto tanto atteso, la Juventus è campione d’Italia 2017/2018.

La squadra bianconera conquista il suo 34esimo scudetto, settimo consecutivo, pareggiando in casa della Roma per 0 a 0. La partita non vive di grandi occasioni ed emozioni, l’unico appunto è l’espulsione per doppio giallo del romanista Nainggolan. Le due squadre non si fanno male e cosi la Juventus vince il tricolore mentre la Roma è certa di giocare la prossima edizione della Champions League.ù

Il Napoli vince 2 a 0 in casa della Sampdoria grazie alle reti di Milik e Raul Albiol. I partenopei chiudono il campionato al secondo posto. La partita di Genova è stata temporaneamente sospesa per cori discriminatori contro i napoletani.

Detto della Roma che ha conquistato matematicamente il posto in Champions League, all’ultima giornata Lazio ed Inter si giocheranno in casa biancoceleste una vera e propria finale per l’Europa che conta. Nel turno appena passato la Lazio non ha approfittato dello scivolone dell’Inter in casa contro il Sassuolo, e si blocca sul pareggio a Crotone per 2 a 2. Lulic, Milinkovic-Savic, Simy e Ceccherini i marcatori della partita. Si salva l’Inter che nonostante la sconfitta casalinga per 2 a 1 contro il Sassuolo (a segno Rafinha, Politano e Berardi), vincendo contro la Lazio all’Olimpico entrerebbe in Champions League, qualsiasi altro risultato premierebbe i biancocelesti.

Il Milan pareggiando in casa dell’Atalanta per 1 a 1 (Kessie e Masiello i marcatori) conquista un posto in Europa League, mentre per gli orobici serve ancora un punto. Difficile per la Fiorentina conquistare un posto europeo dopo la sconfitta casalinga contro il Cagliari. Ai Viola servirebbe una vittoria contro il Milan nel prossimo turno, con 4 goal di scarto e la contemporanea sconfitta dell’Atalanta a Cagliari con 4 reti di differenza.

Sempre più viva la lotta salvezza che vede coinvolte ancora 5 squadre: l’Udinese che ha vinto in casa dell’Hellas Verona per 1 a 0; il Chievo vittorioso in rimonta per 2 a 1 a Bologna; il Cagliari, il Crotone e la Spal sconfitta per 2 a 1 dal Torino. Retrocesse l’Hellas Verona ed il Benevento che all’ultima in A della stagione, vince per 1 a 0 contro il Genoa.

La classifica dopo il 37esimo turno recita: Juventus 92 punti, Napoli 88, Roma 74, Lazio 72, Inter 69, Milan 61, Atalanta 60, Fiorentina 57, Sampdoria 54, Torino 51, Sassuolo 43, Genoa 41, Bologna 39, Udinese 37, Chievo 37, Cagliari 36, Spal 35, Crotone 35, Hellas Verona 25, Benevento 21.

Pubblicato in Sport

Fotonews

Carlo Verdone sul Red Carpet di RomaFF

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI