Serie A: Roma in crisi, l'Inter vince ancora nel recupero, Juve-Napoli il duello continua

Serie A: Roma in crisi, l'Inter vince ancora nel recupero, Juve-Napoli il duello continua Pagina Ufficiale Facebook Inter
Con il posticipo Frosinone-Juventus di domenica 23 settembre 2018, si è chiusa la quinta giornata del campionato di Serie A.

Il posticipo dello Stirpe, ha visto i bianconeri vincere per 2 a 0 contro la squadra di Longo. Partita ostica per gli uomini di Allegri, che non rischiano nulla ma che trovano il goal che sblocca il match solo all’81esimo con Cristiano Ronaldo. In un disperato tentativo di trovare la rete del pareggio il Frosinone si sbilancia e lascia spazio alla Juventus che chiude la partita nel recupero con Federico Bernardeschi. Bianconeri a punteggio pieno dopo 5 partite.

Staccato di tre punti dalla vetta c’è il Napoli di Carlo Ancelotti che batte per 3 a 1 il Torino dell’ex Mazzarri. Mattatore di giornata Lorenzo Insigne, che alle belle giocate aggiunge una doppietta che lo fa salire a quota 4 reti in classifica marcatori. Fra la doppietta di Insigne troviamo la rete del momentaneo 2 a 0 partenopeo di Simone Verdi ed il rigore granata trasformato da Andrea Belotti.

L’Inter dopo la vittoria in Champions League contro il Tottenham nel recupero si ripete contro la Sampdoria a Marassi vincendo per 1 a 0. In una partita ricca di episodi da Var, l’eroe della serata è Marcelo Brozovic che in pieno recupero con un destro ad incrociare regala i tre punti a Spalletti. Amaro in bocca per il Milan che si fa recuperare per ben due volte a San Siro dall’Atalanta. Al goal lampo di Higuain risponde Gomez nella ripresa, mentre è Rigoni nel recupero a chiudere il match sul 2 a 2 riprendendo il Milan passato nuovamente in vantaggio con la rete di Bonaventura.

La Roma è in piena crisi ed il 2 a 0 subito a Bologna è la fotografia della situazione in casa giallorossa. Una Roma lontana parente della semifinalista della scorsa edizione della Champions League perde in malo modo, senza reazione contro un Bologna in difficoltà fino a domenica. Marcatori di giornata Mattiello e Santander. Sorride la Lazio vittoriosa per 4 a 1 in casa contro il Genoa. Simone Inzaghi ritrova i goal di Immobile (doppietta) e Milinkovic-Savic, ma ad aprire le marcature è stato Caicedo. Inutile per gli ospiti la rete di Piatek, capocannoniere del campionato al momento.

Nelle altre partite: Sassuolo-Empoli 3-1, Fiorentina-Spal 3-0, Chievo-Udinese 0-2, Parma-Cagliari 2-0.

La classifica recita: Juventus 15 punti; Napoli 12; Sassuolo e Fiorentina 10; Lazio e Spal 9; Udinese 8, Sampdoria, Inter, Parma 7; Genoa 6 (una partita in meno); Atalanta, Milan (una partita in meno), Roma, Torino, Cagliari 5; Empoli e Bologna 4; Frosinone 1, Chievo -1.  

Pubblicato in Sport

Fotonews

Terza dose di vaccino per Giorgio Parisi

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI