Supercoppa italiana, Lazio e Juventus approdano a Shangai

Supercoppa italiana, Lazio e Juventus approdano a Shangai
Per i biancocelesti a parlare è subito il presidente Claudio Lotito, mentre in casa Juventus la parola spetta a mister Massimiliano Allegri.

LAZIO - Bagno di folla per i giocatori laziali dopo l’atterraggio in Cina. Molte persone hanno indossato la maglia biancoceleste, pronte a sostenere la squadra della capitale nella finale di Supercoppa l’8 Agosto a Shangai. Soddisfatto il presidente della Lazio Claudio Lotito, che ha voluto commentare così tanto affetto ricordando il grande cammino dei biancocelesti nello scorso campionato: “i tanti tifosi che abbiamo e l'accoglienza calorosa che ci hanno riservato ci riempie d'orgoglio - afferma il numero uno laziale, presente all'evento, ai microfoni di Lazio Style Radio -. E' un punto di partenza ed è indice del fatto che la Lazio può crescere anche a livello internazionale". Ha poi continuato sostenendo a gran voce: “siamo stati ripagati di tutti gli sforzi. La possibilità di giocarci qui la Supercoppa dimostra che la Lazio è uscita dal suo periodo oscuro e che ha tanta voglia di imporsi. Tanto valore e passione autentica che sono state riscoperte da tutti i tifosi della Lazio. La prima vittoria è aver dimostrato di esserci, sia in Cina che in altri Paesi del mondo.”

JUVENTUS – Non di meno i tifosi di fede bianconera, e altro “pienone” per l’atterraggio di Buffon e compagni. A prendere parola è stato subito mister Massimiliano Allegri, che si è detto pronto per questa sfida d’inizio stagione e soddisfatto dell’approccio che la squadra ha avuto nelle due amichevoli passate: “abbiamo svolto un buon lavoro, nelle gambe abbiamo poco più di due settimane, nelle quali i ragazzi si sono allenati bene. Sono soddisfatto anche del test contro il Marsiglia di sabato: è stata una sfida tosta, ma volevamo un allenamento del genere per testare la risposta dei giocatori, che è stata positiva. L'obiettivo, adesso, è la Supercoppa. Dobbiamo lavorare al meglio su questa partita e continuare a rifinire la preparazione.”
Sul versante infortuni, sempre Allegri, ha dichiarato il completo recupero di Andrea Barzagli che sarà assieme al resto del gruppo per preparare il match contro i biancocelesti, mentre si è detto amareggiato per l’infortunio di Sami Khedira che veniva da un periodo di inattività e aveva bisogno di molto lavoro per riprendere una forma fisica ottimale. 

Pubblicato in Sport
Davide Garritano

Speaker radiofonico e redattore sportivo. Conduce un programma musicale nella web radio, “Radio FinestrAperta”. Ha scritto per il blog d’informazione “Tribuna Italia” e per la testata giornalistica “Roma che verrà”. Il suo motto è : “Perde solamente colui che nella vittoria non hai mai creduto”.

Fotonews

Camera ardente David Sassoli

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI