Contro il fondamentalismo, il Bardo va ad Aquileia

Si è tenuta oggi, 2 Dicembre, la conferenza stampa di presentazione della mostra “il Bardo ad Aquileia”.

L'editoria è in crisi, però. Intervista a Marco Cassini

  “L’editoria è in crisi”. Quando si parla di mercato del libro è spesso questo il mantra che si sente ripetere. A fronte di dati e statistiche che lasciano poco spazio al dubbio (in Italia si legge sempre meno e sempre peggio), c’è ancora chi ha il coraggio di osare e di lasciare porti sicuri per intraprendere nuovi cammini.

Duemila uomini per la Città eterna

Il 23 Novembre, è stato presentato a Roma il piano di sicurezza previsto per il Giubileo straordinario della Misericordia. Con l’ordinanza della Questura di Roma, in accordo con la Prefettura, si dispiegano sul territorio 2000 uomini delle forze dell’ordine, tra Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale impiegati per rafforzare i controlli antiterroristici. Persino i Lagunari del reggimento della Serenissima di Venezia verranno impiegati per pattugliare il Tevere.

Giubileo, 50 milioni per i primi interventi urbani

“Se conosco bene la mia città posso dire che i romani fino a settembre 2015 si sono lamentati delle buche, e da settembre 2015 si lamenteranno dei cantieri per riparare le buche. Ed io sarò pronto a sopportare tali lamentele, perchè una volta tolti anche i cantieri, restituiremo ai cittadini una Roma più dignitosa”.

Immigrazione, emergenza reale o isteria collettiva?

In Unione europea è emergenza immigrazione. Ma cosa sta succedendo realmente alle frontiere europee? La dimensione del fenomeno migratorio e l'assenza di una risposta adeguata ad una sfida complessa.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI