Sciopero per il clima: primo appuntamento il 24 settembre

Non smettere mai di protestare per portare avanti le proprie istanze e farlo soprattutto quando i grandi eventi possono fungere da cassa di risonanza per portare l’attenzione su tutto quello che deve ancora essere fatto per l’ambiente. E’ questa l’idea che guiderà i giovani di “Fridays for future” Italia il 24 settembre, quando scenderanno in piazza per un global strike, ossia uno sciopero globale per il clima.

Fotonews

Terza dose di vaccino per Giorgio Parisi

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI