Nucleare, la Svizzera censura i Simpson

La televisione Svizzera SRF ha deciso di censurare alcune puntate del celebre cartone animato I Simpson, in seguito all’incidente avvenuto nella centrale nucleare di Fukushima, lo scorso 11 marzo.

Fotonews

Manifestazione contro le botticelle a Roma