"Il Libro dei Libri" di Berengo Gardin alla Leica Galerie Milano

Giovedì 29 maggio alle ore 18.30, presso la Leica Galerie Milano in via Mengoni 4 (angolo Piazza del Duomo), Gianni Berengo Gardin presenterà il suo nuovo volume "Il Libro dei Libri". Sarà presente Bruno Carbone, curatore del libro.

L'Aquila prima e dopo. Fotografie di Gianni Berengo Gardin

Promossa dall'assessorato capitolino alle Politiche Culturali in collaborazione con «Contrasto» e One Group, la mostra «L'Aquila prima e dopo» dell'autore Gianni Berengo Gardin, a cura di Alessandra Mauro e Suleima Autore, è proposta nell'ambito del festival FotoLeggendo, e presenta in 64 immagini la toccante testimonianza del grande maestro della fotografia sulla città abruzzese, prima del sisma e oggi, a tre anni dalla tragedia del 6 aprile 2009.  

La fotografia in Italia: 80 ore con l'autore

Incontri con Mario De Biasi, Mimmo Jodice e Gabriele Basilico, Gianni Berengo Gardin, Piergiorgio Branzi, Franco Fontana, Nino Migliori, Ferdinando Scianna.

Archivio Riccardi - L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri alle scuole del Lazio

  • L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri a scuole e biblioteche del Lazio Inviati 400 libri dell’Istituto Quinta Dimensione a scuole e biblioteche del Lazio per il progetto fotografico “L’Europa unita e i…

L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome

  • L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome Si è svolta nella fantastica terrazza dell'Hotel Babuino 181, il meeting generale di ottobre dell'American Women's Association of Rome (AWAR).

Premio Bronzi di Riace - Maurizio Riccardi insignito del titolo di "Guerriero"

  • A Maurizio Riccardi il prestigioso Premio Bronzi di Riace Maurizio Riccardi, direttore di AGRpress e dell'Agenzia AGR è stato insignito del titolo di "Guerriero" dall’Associazione Turistica Pro-Loco Città di Reggio Calabria, nel corso dell'evento…

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.