Sottoscritto patto di filiera per contrastare il fenomeno del caporalato

Il patto di filiera contro il caporalato, firmato mercoledì 14 luglio a livello interministeriale, “rappresenta un’importante azione di responsabilizzazione delle istituzioni nazionali e locali per combattere inquietanti fenomeni malavitosi che umiliano gli uomini e il loro lavoro e gettano un’ombra su un settore che ha scelto fermamente la strada dell’attenzione alla sicurezza alimentare e ambientale”.

L'agroalimentare del futuro | Fai Cisl a Bari affronta i temi dell'innovazione

Si svolgerà a Bari, mercoledì 11 ottobre, il convegno “L'agroalimentare del futuro”, organizzato dalla Fai Cisl per affrontare i temi dell'innovazione, della qualità del lavoro, della lotta allo sfruttamento e al caporalato.

A Bari in 15.000 in piazza contro il caporalato

Un lavoro regolare, tutelato ed equamente compensato: lo hanno chiesto i braccianti e gli operai agricoli che il 25 giugno a Bari sono scesi in piazza in occasione della manifestazione nazionale indetta da Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil per dire no al caporalato, allo sfruttamento del lavoro in agricoltura e per il rinnovo dei contratti provinciali di lavoro.

Il 25 giugno manifestazione nazionale a Bari contro il caporalato

Sindacati in corteo a Bari il 25 giugno, per dire no al caporalato e rilanciare la centralità della contrattazione nella lotta allo sfruttamento del lavoro in agricoltura.

Fotonews

Le garitte dei vigili diventano opere d’arte