Vincenzo Marsiglia_Interaction Shapes

Quale il ruolo dell’opera rispetto allo spettatore? E quello dello spettatore rispetto all’opera? Come sviluppare le potenzialità emozionali e sensoriali del pubblico? Quanto possono influire sulla ricerca artistica le nuove tecnologie? A queste domande cerca di rispondere il progetto espositivo di Vincenzo Marsiglia “Interaction Shapes”.

Linguaggi dell'Arte Cinetica Italiana al MAC di Lima

Una selezione di opere dei  più importanti autori italiani della corrente artistica dell'arte cinetica sarà inaugurata 16 ottobre nel MAC - Museo d’Arte Contemporanea di Lima con il titolo “Ojo movil. Lenguajes del arte cinético italiano 50-70”

Arte Programmata e cinetica italiana al MACBA di Buenos Aires

Nel “Museo de Arte Contemporáneo de Buenos Aires” (MACBA) è stata allestita, a cura di Giovanni Granzotto e Micol Di Veroli, la mostra “Percezione e Illusione: Arte Programmata e cinetica italiana” (aperta fino all’8 dicembre), una delle più importanti mostre d'Arte Programmata e cinetica italiana realizzate in America Latina.

Arte Programmata e Cinetica italiana a Buenos Aires

“Percezione e Illusione: Arte Programmata e Cinetica italiana” è il titolo dell’esposizione che si inaugura il 10 ottobre al MACBA - Museo de Arte Contemporáneo de Buenos Aires. 

Fotonews

Commemorazione della strage di Capaci

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI