Dal 15 ottobre obbligo green pass sui luoghi di lavoro  

 Dal 15 ottobre l’Italia sarà il primo Paese europeo in cui non si potrà entrare in nessun luogo di lavoro pubblico e privato senza un green pass valido in mano, inclusi anche i lavoratori esterni all’azienda o all’amministrazione e chi accede nelle strutture per “attività formativa”.

Vaccinazioni in azienda: una possibilità per ripartire più rapidamente

Si potranno organizzare le vaccinazioni direttamente nelle aziende da parte dei datori di lavoro che, anche in forma aggregata, potranno chiedere il supporto delle associazioni di categoria. In alternativa si potrà ricorrere a strutture sanitarie private, attraverso convenzioni, o alle strutture territoriali dell’Inail.

Anche Confprofessioni sigla il Protocollo per la vaccinazione nei luoghi di lavoro

Il “Protocollo nazionale per la realizzazione dei piani aziendali finalizzati all’attivazione di punti straordinari di vaccinazione anti SARS-CoV-2/ Covid-19 nei luoghi di lavoro” coinvolgerà anche i dipendenti e datori di lavoro degli studi professionali.

Vaccino Pfizer: un milione e mezzo di dosi in distribuzione entro domani

Ammonta a 1,5 milioni di dosi Pfizer la prima consegna di vaccini del mese di aprile, che entro la giornata di domani raggiungeranno le Regioni.

Via Crucis 2021 - Il silenzio a Piazza San Pietro

Papa Francesco nuovamente sul sagrato della Basilica vaticana nel silenzio di piazza San Pietro. E' l'immagine della Via Crucis del Venerdì Santo, che il Pontefice ha chiuso con la sua benedizione, senza pronunciare un discorso.

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI