Un ricordo di Robert Mitchum, il gigante del noir

Il grande attore americano, interprete di film quali "Anime ferite" e "Odio implacabile", entrambi diretti da Edward Dmytryk, “La morte corre sul fiume” di Charles Laughton, “Bandido” di Richard Fleisher, “Il promontorio della paura” di Jack Lee Thompson, “El Dorado” di Howard Hawks,   “Gli amici di Eddie Coyle” di Peter Yates, “Yakuka” di Sydney Pollack, “Marlowe, il poliziotto privato” di Dick Richards, e molti altri, il 6 agosto 2018 avrebbe compiuto centouno anni.

Un ricordo di Robert Mitchum nel centenario della sua nascita

Il grande attore americano, interprete di film quali “La morte corre sul fiume”, “Il promontorio della paura”, “Marlowe, il poliziotto privato” e “Yakuza” e molti altri, nell’agosto 2017 avrebbe compiuto cento anni.

20 anni senza Robert Mitchum, il gigante del noir americano sempre ignorato agli Oscar

Vent’anni fa, nel luglio 1997 moriva a Santa Barbara - in California - il grande attore americano, interprete di film quali “La morte corre sul fiume”, “Il promontorio della paura”, “Marlowe, il poliziotto privato” e “Yakuza”

Auguri a Irene Papas

La grande attrice greca il 3 settembre 2016 ha spento novanta candeline.

Fotonews

Premio Socrate 2021

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI