Un ricordo di Elizabeth Taylor nell’anniversario della sua nascita

La grande attrice americana, interprete di film quali “Torna a casa, Lassie!” di F. Wilcox, “Il gigante” di George Stevens, “La gatta sul tetto che scotta” di Richard Brooks, "Venere in visone" di Daniel Mann, “International Hotel” di Anthony Asquith, “Chi ha paura di Virginia Woolf?” di Mike Nichols, “La bisbetica domata” di Franco Zeffirelli, “Riflessi in un occhio d’oro” di John Huston ed altri, avrebbe novant’anni.

Un decennio senza Elizabeth Taylor

Un decennio fa moriva a Los Angeles l’attrice americana interprete di film quali “Torna a casa, Lassie!” di F. Wilcox, “Il padre della sposa” di Vincente Minnelli, “Un posto al sole” e “Il gigante” di George Stevens, “La gatta sul tetto che scotta” di Richard Brooks, “L’albero della vita” di Edward Dmytryk, "Venere in visone" di Daniel Mann, “International Hotel” di Anthony Asquith, “Chi ha paura di Virginia Woolf?” di Mike Nichols, “La bisbetica domata” di Franco Zeffirelli, ed altri.

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.