L’allarme di Draghi sul clima: 'Emergenza climatica è come il Covid'

Dopo l'intervento di venerdì scorso al vertice Eumed di Atene tra i capi di Governo dei Paesi mediterranei, Mario Draghi torna nuovamente sulla questione clima in videoconferenza alla tavola rotonda Climate moment, che si svolge a New York nell'ambito degli appuntamenti della 76esima Assemblea generale delle Nazioni Unite, affermando che “l’emergenza climatica è come il Covid”.

Sfida verde Ue: “Niente più emissioni entro il 2050”

Via le auto a benzina e diesel entro il 2035, taglio allo smog industriale del 62 per cento, raddoppio dell’energia da fonti rinnovabili entro il 2030, più tasse sui carburanti. Queste sono alcune misure contenute nel “Green deal” europeo per affrontare l’emergenza climatica.

Pronta la stampante che cancella l'inchiostro dalla carta‎

Riutilizzare la carta stampata eliminando l'inchiostro. Basterebbe questo per ridurre le emissioni di anidride carbonica e i consumi energetici connessi al riciclo della carta. Ed è una prospettiva quantomai reale grazie ad una nuova tecnica che utilizza la luce laser verde per rimuovere l'inchiostro.

Fondo Kyoto: 600 mln nel triennio per ridurre l'inquinamento

Il ministero dell'Ambiente stanzia, attraverso la Cassa Depositi e Prestiti, 600 milioni per la riduzione dei gas serra e lo sviluppo di energia pulita e alternativa.

Concessa l’autorizzazione integrata ambientale per l’Ilva di Taranto

La decisione di concedere l’Autorizzazione Integrata Ambientale (Aia) all’Ilva di Taranto, lo stabilimento siderurgico più grande d’Europa, ha scatenato forti reazioni fra le diverse parti in campo.  Alla concessione dell’Aia farà seguito un decreto del ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo che garantisce la conformità degli impianti del gruppo Riva alle normative ambientali europee e permette allo stabilimento di continuare a svolgere per altri sei anni la propria attività.

Fotonews

Paillettes sorridenti

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI