Alle radici del vulcano più attivo del pianeta con l’esperimento “Tomo-Etna” dell’Ingv

Mercoledì 28 maggio alle ore 11,30 si svolgerà presso la sezione di Catania dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Piazza Roma 2) la conferenza stampa di presentazione  dell’esperimento scientifico “Tomo-Etna” al quale parteciperanno 60, nei prossimi mesi di giugno e luglio, ricercatori provenienti da tutto il mondo (Italia, Spagna, Germania, Russia, Stati Uniti, Irlanda e Messico) per studiare i processi di risalita del magna dell’Etna,  uno dei vulcani più attivi del pianeta.

Fotonews

Paillettes sorridenti

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI