Aggiornato contratto integrativo Ferrero con sindacati

Si è tenuto l’incontro della Direzione aziendale Ferrero con le Segreterie nazionali e, in collegamento da remoto, con le Segreterie regionali e territoriali di Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila, Uil, il coordinamento nazionale delle Rsu e le rappresentanze sindacali della rete commerciali al fine di aggiornare il capitolo “Le persone in Ferrero” ed attuare il progetto quadro previsto nel capitolo welfare, come previsto in sede di rinnovo dell’Accordo integrativo aziendale del 18 luglio 2018 e dopo aver attentamente analizzato le esigenze specifiche all’interno delle diverse realtà italiane.

I lavoratori agricoli scendono in piazza: “prima essenziali, ora dimenticati”

Prosegue la mobilitazione, iniziata sabato 10 aprile davanti la Prefettura, dei lavoratori agricoli con lo sciopero indetto per venerdì 30 aprile.

Decreto sostegni: lavoratori agricoli in piazza

Si è concluso il presidio organizzato da Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil, per protestare contro i provvedimenti del Decreto Sostegni che hanno dimenticato i lavoratori e le lavoratrici del settore agricolo.

Sindacato: ritrovare il giusto equilibrio tra le parti per riaffermare il ruolo dei corpi intermedi

"E' emersa l'esigenza di trovare il necessario equilibrio che tuteli lavoratori ed imprese (...) chiediamo un incontro con l'auspicio di finalizzare un accordo negoziale nell'interesse dei lavoratori e delle imprese". E’ questo quello che emerge dalla lettera da parte di sette associazioni imprenditoriali del settore alimentare ai sindacati di categoria per ottenere un confronto e raggiungere l’intesa per il rinnovo del contratto.

Approvato al Senato il ddl contro il caporalato

Il 2 Agosto 2016, con 190 voti favorevoli, nessuno contrario, e 32 astenuti, è passato al Senato il ddl 2217 sulla lotta al caporalato.