Lettera aperta. Furto al Salvamamme, un ennesimo colpo: ora sostegno concreto. Astenersi perditempo

Quello che è avvenuto lunedì 12 settembre 2022 è stato l’ennesimo colpo per una associazione che, a mani nude e senza nessun finanziamento pubblico stabile, sostiene migliaia di famiglie romane, italiane e provenienti da oltre cento Paesi, in difficoltà socio-economica, colpite da malattie o profughe di tutte le guerre.

Fotonews

Calenda e Renzi chiudono la campagna elettorale