Auguri a Claudia Cardinale

La grande attrice, interprete de “Il bell’Antonio”  e “La viaccia” di Mauro Bolognini”, “Cartouche” di Philippe de Broca, “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, “8 e ½” di Federico Fellini, “La ragazza di Bube” di Luigi Comencini, “I professionisti” di “Richard Brooks, “Il giorno della civetta” di Damiano Damiani, “C’era una volta il West” di Sergio Leone, e molti altri, il 15 aprile 2018 spegnerà ottanta candeline.

60 anni senza Giuseppe Tomasi di Lampedusa, Premio Strega nel ‘59

«Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi». Per questa frase (di Tancredi, nipote del principe Fabrizio di Salina ne “Il Gattopardo”), nota come  “principio del gattopardismo” , è maggiormente noto Giuseppe Tomasi di Lampedusa, che moriva a Roma sessant’anni fa, nel luglio 1957.

Auguri a Claudia Cardinale

La grande attrice il 15 aprile 2017 ha spento settantanove candeline.

Un ricordo dell’autore de “Il Gattopardo” nell’anniversario della sua nascita

“Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi”. Per questa frase (di Tancredi, nipote del principe Fabrizio di Salina ne “Il Gattopardo”), nota come   il  “principio del gattopardismo” , è maggiormente noto Giuseppe Tomasi di Lampedusa.

Un ricordo della creatrice del Premio Strega nell’anniversario della sua nascita

Centoquattordici anni fa, il 30 novembre 1902, nasceva a Roma Maria Bellonci.

Fotonews

La Pellicola d'Oro 2022