15 anni senza Gregory Peck, interprete di “Io ti salverò”, “Barriera invisibile” e “Il buio oltre la siepe”

Quindici anni fa, nel giugno 2003, moriva a Los Angeles il grande attore americano, noto per film quali “Io ti salverò” di Alfred Hitchcock, “Cielo giallo” di William A. Wellman, “Vacanze romane” di William Wyler, “Moby Dick, la balena bianca” di John Huston, “I cannoni di Navarone” di Jack Lee Thompson, “Il buio oltre la siepe” di Robert Mulligan e molti altri.

La Festa del Cinema di Roma omaggia Gregory Peck nel centenario della sua nascita

“Mio padre, Gregory Peck, era un uomo dolce, innamorato e deciso”, ricorda sua figlia Cecilia. “ Era pronto a battersi per i diritti civili tra un ruolo impegnato e una commedia romantica come “Vacanze romane”. In tutti i personaggi c'è qualcosa di lui, anche nello scanzonato reporter Joe Bradley che ha cambiato la sua vita. E la mia”.

in Australia avvistata la balena bianca

Il pensiero va istintivamente al Moby Dick di Herman Melville. Migaloo, la balena bianca che nel 1991 fu stata avvistata per la prima volta al largo di Byron Bay, si è presentata anche nel luglio 2016 al largo della costa orientale dell'Australia.

Un ricordo di Gregory Peck nel centenario della nascita

Gregory Peck il 5 aprile 2016 avrebbe compiuto cento anni.

Fotonews

G20 Cultura a Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI