Un ricordo del Campionissimo nell’anniversario della sua scomparsa

Sessant’anni fa moriva a Tortona (AL) il grande Fausto Coppi. Il ciclista piemontese, soprannominato “il Campionissimo” o “l’Airone”, è stato fra i più grandi e completi di tutti i tempi, vincitore su strada di cinque Giri d’Italia, due Tour de France, quattro campionati italiani e un campionato mondiale e, su pista, primatista mondiale dell’ora e due volte campione del mondo d’inseguimento.

Un ricordo di Fausto Coppi nel centenario della sua nascita

Cent'anni fa nasceva Fausto Coppi. Il grande ciclista piemontese è uno fra i più grandi e completi di tutti i tempi, vincitore su strada di cinque Giri d’Italia, due Tour de France quattro campionati italiani e un campionato mondiale e, su pista, primatista mondiale dell’ora e due volte campione del mondo d’inseguimento.

Fotonews

Le garitte dei vigili diventano opere d’arte