Un ricordo di Jean Simmons nell’anniversario della sua nascita

La grande attrice britannica, interprete di film quali “Grandi speranze” di David Lean, “Narciso nero” di Michael Powell, “Amleto” di Laurence Olivier, “Seduzione mortale” di Otto Preminger, “L’attrice” di George Cukor, “Bulli e pupe” di Joseph L. Mankiewicz, “Il figlio di Giuda” di Richard Brooks, “Spartacus” di Stanley Kubrick e molti altri, nel gennaio 2019 avrebbe compiuto novant’anni.

Fotonews

Le garitte dei vigili diventano opere d’arte