Un ricordo di Lee Marvin, interprete di "I professionisti", "Quella sporca dozzina" e "Gorky Park"

Il grande attore americano, noto per film come “Il grande caldo” di Fritz Lang, “Il selvaggio” di Laszlo Benedek, “L’uomo che uccise Liberty Valance” di John Ford, “Contratto per uccidere” di Don Siegel, “Cat Ballou” di Elliot Silverstein, “I professionisti” di Richard Brooks, “Quella sporca dozzina” di Robert Aldrich, “Senza un attimo di tregua di John Boorman e molti altri, nel febbraio 2019 avrebbe compiuto novantacinque anni.

Fotonews

Le garitte dei vigili diventano opere d’arte