Maroni attacca: “Distribuzione migranti improvvisata dal Viminale”. Nuova lettera ai prefetti

Dure critiche di Roberto Maroni in tema immigrazione: “Governo inadempiente”. E nuova lettera ai prefetti dopo la minaccia della riduzioni dei trasferimenti.

Maroni minaccia: ”Riduzione dei trasferimenti regionali a sindaci che accolgono immigrati.”

Appoggio pieno di Salvini e Toti alle parole di Maroni. Ancora sbarchi: 1400 immigrati nelle ultime ore. Replica di Renzi: "Altro che sanzioni. I comuni che accolgono i migranti andrebbero premiati"

A Roma la festa per i 159 anni della Polizia

Roma, 19 maggio 2011 - Con l'arrivo del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha preso il via oggi a piazza del Popolo la Festa per il 159° anno di fondazione della Polizia di Stato. In tribuna il presidente della Camera Gianfranco Fini, il presidente del Senato Renato Schifani, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta, numerose autorità civili e militari. A prendere per primo la parola è stato il ministro dell'Interno Roberto Maroni, dinanzi ai reparti schierati per ringraziare l'opera degli uomini e delle donne della Polizia di Stato guidati dal prefetto Antonio Manganelli.

Premio 'Air 2009' della rivista Air Press

Roma, 24 feb - Alenia Aermacchi ha ricevuto il premio 'Air 2009' della rivista Air Press. Il riconoscimento e' stato consegnato all'amministratore delegato dell'azienda del gruppo Finmeccanica, Carmelo Cosentino, durante una cerimonia alla quale hanno preso parte, tra gli altri, il ministro dell'Interno, Roberto Maroni...

MARONI: FRA BERLUSCONI E BOSSI? DALLA TORRE BUTTEREI IL PRIMO

Sul palco di Cortina InConTra, ieri, simpatico siparietto tra il ministro dell’Interno Roberto Maroni e l’editorialista Enrico Cisnetto. Alla fine dell’incontro, infatti, va in scena il gioco della torre. “Tra Berlusconi e Bossi chi butteresti dalla torre?” azzarda Cisnetto. Maroni, sbuffa, la scelta non sembra facile, ma poi esclama sicuro: “Dalla torre butterei Berlusconi”.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI