40 anni senza Natalie Wood

Quarant’anni fa moriva l’attrice americana, interprete di film quali “Gioventù bruciata” di Nicholas Ray, “Sentieri selvaggi” di John Ford, “Le colline bruciano” di Stuart Heisler, “Splendore nell’erba” di Elia Kazan, “West Side Story” di Robert Wise, “Lo strano mondo di Daisy Clover” di Robert Mulligan, “Questa ragazza è di tutti” di Sydney Pollack e molti altri.
Informativa

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.