Non è qui la festa! Il NO di Marevivo ai mega eventi in spiaggia

«Le spiagge sono un ambiente delicato e prezioso: farne un luogo di eventi e concerti è contrario al nostro percorso verso la sostenibilità».

"Preferisco di no" a Torino dal 26 al 30 settembre

I “no” docili e pigri, i “no” che sfidano le consuetudini urlati a gran voce, ma anche i “no” indolenti o coraggiosi, sono i protagonisti degli spettacoli in programma a Torino Spiritualità “Preferisco di no” (dal 26-30 settembre 2018), edizione numero XIV dedicata al rifiuto che nasce da uno scrupolo interiore, pronunciato in modo gentile ma irriducibile per proteggere la propria umanità e quella degli altri.

Beniamino Caravita di Toritto e Valerio Onida discutono sul "Referendum costituzionale - Le ragioni del SÌ e del NO"

L’Università Telematica Internazionale Uninettuno inaugura un nuovo modello di  conferenze, e-Democratic Conference, che mette insieme confronto reale e virtuale.

Archivio Riccardi - L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri alle scuole del Lazio

  • L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri a scuole e biblioteche del Lazio Inviati 400 libri dell’Istituto Quinta Dimensione a scuole e biblioteche del Lazio per il progetto fotografico “L’Europa unita e i…

L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome

  • L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome Si è svolta nella fantastica terrazza dell'Hotel Babuino 181, il meeting generale di ottobre dell'American Women's Association of Rome (AWAR).

Premio Bronzi di Riace - Maurizio Riccardi insignito del titolo di "Guerriero"

  • A Maurizio Riccardi il prestigioso Premio Bronzi di Riace Maurizio Riccardi, direttore di AGRpress e dell'Agenzia AGR è stato insignito del titolo di "Guerriero" dall’Associazione Turistica Pro-Loco Città di Reggio Calabria, nel corso dell'evento…

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.